Vantaggi reali dei siti web per smartphone e tablet

Tutti sanno quanto sia indispensabile comunicare attraverso il sito web,  lo strumento più efficace e veloce per acquisire visibilità o (nel caso dell' e-commerce), per vendere prodotti e servizi praticamente ovunque. Ogni giorno, per soddisfare questo bisogno, ormai impellente, internet si arricchisce di nuovi blog aziendali, siti web istituzionali, piattaforme di commercio elettronico e chi più ne ha più ne metta, ma...

Siamo sicuri di non aver dimenticato qualcosa? Abbiamo davvero curato ogni particolare? Non siamo solo nell'era in cui "o sei in Internet o non sei nessuno", ma anche e soprattutto in quella del "o sei mobile-friendly o non ti vede nessuno".

Secondo una recente rapporto di comScore un italiano su tre preferisce navigare in internet con lo smartphone, quindi è necessario trovare una soluzione per i visitatori che utilizzano schermi piccoli e sono limitati nelle azioni (utilizzando le dita al posto del mouse).

Potremmo realizzare delle App ad hoc e distribuirle attraverso gli store, oppure realizzare una seconda versione del sito web dal desgin prettamente mobile, oppure (quello che consigliamo), utilizzare delle tecniche di progettazione e sviluppo (Responsive Web Desgin) che permettono ai contenuti del sito web ed alla struttura stessa di adattarsi in funzione del tipo di dispositivo che lo visualizza.   


Riepiloghiamo alcuni aspetti da non tralasciare nella fase di ottimizzazione di un sito web mobile-friendly: 

  • Usabilità 
    Ovvero come rendere semplice la navigazione del sito e mostrare i contenuti chiaramente.
    È necessario rendere i testi, le immagini e lo schema di distribuzione dei contenuti adattabili al contesto, magari semplificando il tutto. Di solito chi naviga da mobile non ha tutto il tempo (e sicuramente molte più distrazioni) di chi è seduto davanti ad un pc.

  • Velocità
    L'ottimizzazione delle immagini e dei contenuti dovrebbe essere un punto focale in quanto consentirebbe al sito di essere più leggero e di velocizzare il caricamento delle pagine, poiché talvolta, da smartphone vengono utilizzate connessioni meno performanti.

Ed ecco quali sono i vantaggi che potrai notare immediatamente:

  • Aumento dei tempi di permanenza sul sito
    Se gli utenti riescono a godere dei contenuti è ovvio che saranno sempre meno quelli che cambieranno sito, con una notevole diminuzione della cosiddetta frequenza di rimbalzo.

  • Migliore indicizzazione sui motori di ricerca
    I motori di ricerca, Google in primis, amano i siti responsive e li premiano con una migliore indicizzazione naturale. Resterai sicuramente sorpreso nel riscontrare un immediato aumento delle visite provenienti dalla ricerca organica effettuata da mobile.


Questo articolo non ha certo la pretesa di esaurire il vasto argomento che, per essere trattato al meglio, richiede molto più di una pagina su un blog, ma vuole essere uno spunto a riflettere sugli aspetti primari della questione responsive, Ci auguriamo quindi di averti fornito un'ottima ragione per valutare la situazione attuale del tuo sito.

Se vuoi approfondire l'argomento o hai domande contattaci pure.



×
Errore
OK